cnr

Miur

logo base 1

H2020

H news

Apre

logoMatch

L’integrazione di funzioni fotoniche nell’elettronica può portare a notevoli progressi in diversi campi applicativi (per esempio trasmissione dati, telecomunicazioni, imaging e display, sensori).

more...

L’attività di ricerca è rivolta allo studio di materiali, interfacce e dispositivi ibridi magnetici nano strutturati per applicazioni nel campo della micro-nano elettronica (ICT), per la sensoristica finalizzata alla diagnostica bio-medicale e ambientale, per la rigenerazione tissutale e altre applicazioni innovative in nanomedicina.

more...

L’ISMN rappresenta un punto di riferimento per molte articolazioni in cui si declina il settore dei Beni Culturali ed, in particolare, per l’applicazione delle nano-tecnologie e nano-scienze in:

-       Avanzate metodiche di studio chimico-fisico-morfologico e strutturale,

-       Progettazione, sintesi e validazione di materiali innovativi a bassa tossicita’ ed eco-compatibili

-       Sviluppo di metodi per la conservazione

more...

Attività rivolta alla progettazione, sintesi e caratterizzazione di materiali nanostrutturati e sviluppo di dispositivi per la catalisi ambientale, per la chimica sostenibile e per la produzione di combustibili ed energia da fonti rinnovabili.

more...

L’ISMN è riconosciuto in campo internazionale come centro d’eccellenza nei settori dei nanomateriali e processi abilitanti. Le competenze dell’Istituto sono focalizzate nell’elettronica organica e ibrida, optoelettronica, fotovoltaico, meccanica, sensoristica e nanomedicina.

more...

In questa linea di ricerca l’esperienza ISMN nelle nanotecnologie è utilizzata per la realizzazione di materiali nanostrutturati e dispositivi utili nel campo della salute e della qualità della vita.

more...

Area Riservata

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

r utenza