cnr

Miur

logo base 1

H2020

H news

Apre

logoMatch

News Tool

Lidia

Il Premio Internazionale "Guido Dorso"patrocinato dal Senato della Repubblica edall’Università degli studi di Napoli “Federico II”, segnala dal 1970 contestualmente giovani studiosi del nostro Mezzogiorno e personalità del mondo istituzionale, economico, scientifico e culturale che “hanno contribuito con la loro attività a sostenere le esigenze di sviluppo e di progresso del Sud ”.

Destinatari quest'anno per le varie sezioni della XXXII edizione sono: Enrico La Loggia (istituzioni), presidente della commissione parlamentare per l'attuazione del Federalismo fiscale ; Aldo Masullo (cultura) professore emerito di filosofia morale nell'universita' di Napoli ''Federico II''; Lidietta Giorno (ricerca) direttore dell'istituto per la tecnologie delle membrane del Cnr di Rende; Achille Basile (universita') preside della facolta' di economia della ''Federico II''; Gigi Di Fiore (giornalismo) inviato speciale de ''Il Mattino''; Umberto Petitto (imprenditoria) presidente del gruppo Petitto; Louis Joseph Freeh (sezione internazionale) gia' direttore della Fbi; Angela Puopolo autrice della tesi di laurea su ''Federalismo e questione meridionale fiscale ''. Un premio speciale per i 150 anni dell'Unita' d'Italia e' stato conferito all'Istituto di studi politici ''S.Pio V'', presieduto da Antonio Iodice.
A tutti è stato conferito il titolo di "Ambasciatori del Mezzogiorno".

La targa del Presidente della RepubblicaGiorgio Napolitano, destinata ad una istituzione scientifico-culturale del Mezzogiorno, e' stata assegnata all'Osservatorio Banche-Imprese di Bari, presieduto da Michele Matarrese.

Il premio Dorso consiste in un'artistica opera in bronzo creata, in esclusiva, dallo scultore Giuseppe Pirozzi.

Area Riservata

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

r utenza